slash

Content Marketing: l’era dei contenuti

Quanto è importante il content in una strategia e perché i contenuti vanno adattati in base al canale.

“L’altro giorno ero con un amico che non smetteva di parlare di una foto da postare sul suo feed Instagram. Io lo ascoltavo distrattamente, quando all’improvviso mi fa: « Ora la pubblico anche su Facebook, così la vedono anche lì ». In quel momento ho recuperato la mia attenzione e ho iniziato a riflettere su ciò che aveva detto’’.

Il content marketing è il motore delle strategie e viene utilizzato dal 96% dei marketer, di cui il 90% reputa fondamentale l’integrazione all’interno di un contesto più ampio e con finalità ben precise da raggiungere. Un insieme di contenuti di valore, quindi, che non sono fini a sé stessi. [Fonte: Zazzle Media]

 

Il messaggio: la base di un contenuto

Veicolare un messaggio è alla base di ogni tipo di comunicazione – che sia tra due persone o tra un brand e il suo pubblico – e il contenuto è il modo in cui quel messaggio viene imbastito. E, parlando per definizioni, aggiungiamo anche cos’è il content marketing. Si tratta di un approccio strategico basato sull’idea di distribuire contenuti di valore, rilevanti e consistenti in modo da aumentare la reputazione del tuo brand nei confronti di un’audience ben definita.

Comunicazioni isolate e disconnesse non contribuiscono a creare un discorso univoco e meno che mai ti aiutano ad emergere in un contesto dove l’attenzione dell’utente è contesa non solo con altri marchi, ma con innumerevoli stimoli, digitali e non. Non si tratta semplicemente di attirare l’attenzione, più che altro di mantenerla – e qui arriva il bello.

Quando parliamo di contenuti di valore, ci riferiamo ad un’accezione molto più ampia di quella che può essere circoscritta nei termini di pubblicità. Ci riferiamo, infatti, a tutte quelle attività che possono assumere connotati puramente informativi o di intrattenimento, che portino le persone a voler consumare il tuo contenuto piuttosto che evitarlo. Tali contenuti possono prendere la forma di un blog, un ebook, una piattaforma interattiva, dei video corporate – a esempio, spiegando un particolare processo di produzione – o anche dei “behind the scene” che facciano emergere il lato umano del tuo business.

Insomma, spazio alla creatività – o all’informazione – purché siano cose originali.

Realizzare e veicolare contenuti di valore e con un messaggio ben preciso equivale a rendersi riconoscibile e a creare relazioni, ascoltando cos’ha da dire il tuo target di riferimento. In parole povere, si tratta di creare basi solide con i fruitori e, soprattutto, differenziarsi dagli altri brand, offrendo una ragione in più per scegliere il tuo – a prescindere dalla natura dell’offerta.

 

Il contenuto: la base di una strategia

L’insieme delle azioni inserite in una content strategy contribuiscono a creare un legame stabile con i consumatori, che cercano – ora più che mai, dato che c’è un dialogo – un terreno condiviso con il marchio che scelgono. Lo stesso terreno che ritrovano nei valori comuni, sposando cause o in un approccio; lasciando emergere un lato più umano e personale.

Per raggiungere questo obiettivo è necessario che ogni contenuto realizzato non solo abbia alla base un messaggio specifico, ma che sia declinato in base alla piattaforma che lo veicola. È in questo modo che una strategia multicanale e integrata funziona, riuscendo a essere efficace.

A esempio, creare contenuti per Facebook o farlo per una landing page, chiaramente, non è la stessa cosa. Si tratta di due canali che vengono utilizzati non solo con scopi differenti, ma che permettono di veicolare una quantità di informazioni nettamente diversa. Se sui social puoi essere più smart, nella landing sarà necessario offrire all’utente molte più notizie utili per saperne di più sul tuo prodotto/servizio e la tua azienda.

Insomma, se utilizzato nella maniera corretta il content marketing può diventare l’arma all’interno della strategia che ti permette di raggiungere i risultati prefissati. Scopri come lo abbiamo fatto noi per Imperatore Travel World – il tour operator più grande del Sud Italia – realizzando una content strategy propedeutica alle azioni di Lead Generation svolte.

 

Leggi il caso studio Imperatore Travel World

 

Angela Marcello
Angela Marcello

Analisi, studio del tono di voce e del contesto sono alla base del suo lavoro, scrivendo testi dedicati con particolare attenzione all’obiettivo comunicazione, bilanciando tra intrattenimento ed informazione. La sua fisionomia svia dalla sua essenza finemente cinica e ironica.