slash Realizzazione di una strategia di Marketing Automation:

il caso studio di BeSMS

Il progetto

Realizzazione strategia di Marketing Automation.

Le attività

Marketing Automation

Realizzazione

Gennaio 2019 - Luglio 2019

Obiettivi

Automatizzare il processo d’acquisto dei potenziali clienti.

Realizzazione di una strategia di Marketing Automation: il caso studio di BeSMS

La richiesta

BeSMS opera da più di 15 anni nel settore dell’SMS marketing per le aziende, offrendo numerosi servizi che agevolano e velocizzano la comunicazione con il cliente finale. La richiesta era quella di rendere automatici i processi d’acquisto di ogni potenziale cliente che mostrava interesse verso la piattaforma, evitando di dover investire tempo prezioso per ogni singola azione rivolta alla chiusura di un lead. Inoltre, dovendo lavorare con un software limitato - che non permetteva loro di poter automatizzare alcuni processi in modo ottimale - era necessario anche valutare il passaggio a un nuovo software di Marketing Automation.

slash La

strategia

La strategia è la base di partenza per la creazione di un meccanismo automatico che funzioni correttamente. Partendo da uno studio attento su processo d’acquisto e sul target di BeSMS, abbiamo lavorato su diverse macro-aree, che andavano a toccare tre segmenti del pubblico di riferimento. Dopo l’analisi iniziale, abbiamo valutato quale tra i vari software ci permetteva di mettere in pratica ciò che è stato pensato strategicamente. Abbiamo quindi effettuato il passaggio da GetResponse ad ActiveCampaign, soprattutto per le ottime logiche comportamentali del secondo. Ultimato il cambio, lo step successivo è stata la realizzazione effettiva della strategia.

slash Cosa abbiamo

fatto

Il cambio di software iniziale ha richiesto il giusto tempo per le varie attività da svolgere:

  • Scrematura delle liste da GetResponse, creazione e passaggio su ActiveCampaign;
  • Restyling funnel clienti già attivo, filtraggio delle email, passaggio e montaggio su ActiveCampaign;
  • Rimodulazione del workflow sul nuovo software, tenendo conto di alcune logiche temporali e di scelta in base all’apertura dell’email iniziale.

Ricollegandoci, poi, alla strategia di Lead Generation ideata in precedenza per BeSMS - dove i potenziali clienti che arrivano dalle ads, atterrano su landing page realizzata ad hoc - abbiamo differenziato il target in:

Retail

I retailer interessati al servizio, che atterrano sulla landing page Retail e acquisiscono le informazioni necessarie per poter compilare il form e richiedere la prova gratuita con 50 sms in regalo;

Ebook

Potenziali clienti interessati al servizio, che atterrano sulla landing page Ebook e acquisiscono le informazioni necessarie per poter compilare il form, ricevono un lead magnet - in questo caso un Ebook su come sfruttare il potenziale degli sms - e richiedono la prova gratuita con 50 sms in regalo;

ActiveCampaign

Chi utilizza o conosce ActiveCampaign - infatti BeSMS è primo software in Italia che si integra completamente con ActiveCampaign- che atterrano sulla landing page e acquisiscono le informazioni necessarie per poter compilare il form, richiedendo quindi la prova gratuita con 50 sms in regalo.

slash Realizzazione

funnel

Per la fase successiva, abbiamo lavorato sull’integrazione da fare tra il software interno per le landing page e ActiveCampaign, fondamentale per la costruzione dei tre funnel automatici di nurturing - che riprendono il processo d’acquisto, fino a quel momento manuale - con l’obiettivo di informare e convertire i lead arrivati, attraverso email cadenzate nel tempo.

Per i vari funnel, abbiamo previsto 7 email - più una di benvenuto inviata direttamente dalla piattaforma di sms marketing - diverse per contenuto a seconda del target, con una cadenza temporale di due giorni. Le prime mail sono di carattere informativo e puntano a nutrire i potenziali clienti, fino al loro arrivo nella parte centrale del funnel. Lì è dove parte l’offerta proposta da BeSMS - accompagnata dalla telefonata di un referente il giorno successivo - che segue determinate regole automatizzate. Dall’invio dell’email con l’offerta si attendono due giorni. Se dopo questo lasso di tempo il contatto ha il tag ACQUISTATO,

Se dopo questo lasso di tempo il contatto ha il tag ACQUISTATO, in automatico viene disiscritto dalla lista di appartenenza e iscritto in quella CLIENTI, alla quale è legato un altro funnel specifico. Dopodiché si attendono 5 minuti e sempre autonomamente viene rimosso il tag ACQUISTATO e l’automazione termina per le persone in quella parte di funnel. Questo processo creato per chi ha quel tag, sarà settato così per ogni email.

Se, invece, il contatto non ha il tag ACQUISTATO, prosegue con altre email di nutrimento che ricordano anche la scadenza dell’offerta, giocando su scarsità e urgenza. Arrivato a quella finale, se non è c’è ancora il tag ACQUISTATO avviene, in maniera del tutto automatica, questo processo: disiscrizione dalla lista di appartenenza, iscrizione alla lista NON CLIENTI, attesa di 6 mesi e poi spostamento del contatto nel funnel risveglio - dove si proverà a recuperarlo più avanti - e per concludere, termine dell’automazione.

Gli obiettivi

Dopo aver messo in piedi funnel automatizzati - inserendo nel processo alcune azioni manuali su richiesta del cliente, come ad esempio la chiamata telefonica - il processo di raccolta e chiusura lead è più smart. Tutto il percorso si svolge in maniera autonoma, permettendo a BeSMS di risparmiare tempo da poter investire su qualcosa di produttivo. I workflow sono fluidi e pensati in ogni dettaglio. Qualsiasi sia l’azione che l’utente svolge, le regole che sono state settate, permettono al software di rispondere nel modo migliore e con grande facilità. In questo modo BeSMS riesce ad avere una gestione globale, tenendo sotto controllo ogni dettaglio, azzerando quasi del tutto l’operatività.

Be in touch!

Se sei alla ricerca di una Digital Agency che lavori in modo sartoriale ed orientata al raggiungimento concreto dei risultati, che ti offra soluzioni innovative ed efficaci da utilizzare all’interno di una Strategia di Digital Marketing, non devi far altro che contattarci.

Richiedi una consulenza