slash Automation e Email Marketing:

il caso studio American Uncle

Il progetto

Aumentare le performance di vendita con le automazioni e le newsletter con lo scopo di fidelizzare i clienti e renderli ricorrenti.

Le attività

Marketing Automation e Email Marketing

Realizzazione

Settembre 2017 - Dicembre 2018

Automation e Email Marketing - il caso studio American Uncle

La richiesta

Aumentare i volumi di vendita attraverso la fidelizzazione dei clienti è una strategia legata ad un’alta performance a basso costo; incentivando, attraverso un piano di azioni stabilito, il cliente soddisfatto a riacquistare più frequentemente.

Per American Uncle, eCommerce di prodotti alimentari made in USA, è stata applicata questa strategia, prevedendo piani di email marketing e automazioni che facilitassero il passaggio da cliente sporadico ad acquirente ricorrente e fedele.

slash Marketing

Automation

Strategia

Per la marketing automation sono state create diverse email automatizzate in base a dei parametri stabiliti durante la fase strategica, aumentando l’efficienza del processo e le vendite.

Ecco le tipologie di automazione create:

  • Carrelli abbandonati
  • Riacquisto con sconto
  • Richiesta recensioni
  • Riapprovvigionamento
  • Compleanno
  • Porta un amico

Carrelli abbandonati

I motivi per cui le persone inseriscono prodotti nel carrello e poi non completano l’acquisto, possono essere vari (distrazione, checkout complesso, metodi di pagamento, iscrizione al sito, cattiva UX, mancanza di fiducia ecc.). Qualsiasi sia la ragione, è possibile recuperare gran parte di queste potenziali vendite nel breve periodo. Su American Uncle sono state impostate 3 automazioni per i carrelli abbandonati, con una specifica cadenza temporale. In questo modo riusciamo a seguire l’utente che ha abbandonato il carrello, inviando email in cui gli vengono mostrati i prodotti lasciati nel carrello, proponendogli di riprendere da dove aveva sospeso l’acquisto.

Riacquisto con sconto nuovo cliente

I nuovi clienti tendono ad acquistare i prodotti più conosciuti aggiungendo spesso le novità del momento, oppure decidono per un’American Box proposta dal sito. Il riacquisto con sconto è un’azione volta ad invogliare proprio questi nuovi clienti ad effettuare un ulteriore ordine nel giro di poco tempo.

La strategia, in questo caso, è stata quella di creare in un’email automatizzata inviata non appena il corriere consegna il pacco ai soli nuovi clienti, offrendo uno sconto da utilizzare nel breve termine per un ulteriore acquisto.

Richiesta recensioni

Le recensioni sono ormai l’elemento più importante per aumentare i tassi di conversioni, accrescere la brand reputation e in generale migliorare le performance aziendali.

Abbiamo previsto una serie di email automatizzate che comunicano ai clienti la possibilità di ricevere un codice sconto recensendo - sul sito - 5 dei prodotti acquistati: in pratica, un win-win tra venditore e compratore. Il risultato ha portato ad oltre 500 recensioni rilasciate dagli utenti. Altro vantaggio di quest’azione è stato quello di creare un rapporto di fiducia con l’utente, portandolo a riacquistare in modo ricorrente sull’ecommerce, innescando una vera abitudine.

Nella strategia rientrano anche azioni indirizzate agli utenti che tardano a rilasciare le recensioni. Trascorso un dato periodo dall’ultima recensione, il cliente riceve delle email in cui gli viene comunicato quante recensioni mancano per ricevere lo sconto; invogliando - con una certa urgenza - a completare le recensioni.

Compleanno

Scopo di quest’azione è principalmente quello di fidelizzare gli utenti e rafforzare il loro attaccamento al brand; in un meccanismo volto a valorizzare il cliente. Per quest’evento abbiamo creato un’automazione composta da due email: tramite una lista collegata al sito, ogni persona che si iscrive, riceve un’email qualche giorno prima del compleanno, che gli anticipa l’arrivo di un regalo; mentre la seconda email - inviata il giorno del compleanno - contiene un codice sconto personalizzato su tutti i prodotti.

Porta un amico

Si tratta di un’azione che ha come obiettivo quello di aumentare l’awareness, il bacino di utenza di American Uncle e, come diretta conseguenza, anche le vendite. Abbiamo creato, quindi, un’automazione inviata ai clienti che, tramite un link da condividere ad un amico, permette loro di ricevere uno sconto del 15% sul prossimo acquisto e agli amici invitati regala un buono di 3€ da utilizzare sul primo ordine. In questo modo, si riesce ad intensificare il legame con l'utente principale e stringerne uno nuovo col cliente che si va ad acquisire.

Riapprovvigionamento

La strategia si spiega in una serie di email che incentivano l’utente ad acquistare periodicamente, consigliandogli i prodotti che potrebbero interessargli, basati su ciò che ha già acquistato. A distanza di N giorni dall’ultimo acquisto, il cliente riceve un’email che gli suggerisce di provvedere a “fare una nuova scorta di America”; in questo modo è possibile non solo fidelizzare il cliente, ma renderlo ricorrente. Ne deriva, infatti, anche una crescita delle vendite mensili - assicurando entrate sicure - attraverso email automatiche.

slash Email

Marketing

Per American Uncle è stato pensato uno specifico piano di email marketing composto da 4 tipologie di newsletter inviate mensilmente. Ognuna con un obiettivo diverso:

  • Newsletter Rifornimento con obiettivo COMMERCIALE. Si tratta di una newsletter volta a comunicare il restock e l’arrivo di nuovi prodotti in store.
  • Newsletter Prodotto Novità con obiettivo FIDELIZZAZIONE-COMMERCIALE. Ogni mese, per l’arco di un weekend, il cliente che effettua un acquisto di 10 prodotti, riceve in omaggio un nuovo prodotto a sorpresa.
  • Newsletter Creatività con obiettivo BRANDING. Si tratta di email volte ad informare e divertire il cliente con curiosità sugli USA.
  • Newsletter Offerta del mese con obiettivo FIDELIZZAZIONE. Inviata ai soli clienti, con l’obiettivo di valorizzare questi ultimi, viene data loro la possibilità di effettuare un acquisto con uno sconto del 15%. Le email avevano come tema le città degli Stati Uniti, erano quindi pensate anche con un fine informativo.

Oltre le quattro tipologie inviate con cadenza mensile, sono state realizzare anche altre comunicazioni legate a eventi e novità; arrivando ad un totale di oltre 350 newsletter inviate in un arco temporale di 15 mesi.

Tutte le newsletter sono state legate alle attività social per una comunicazione multicanale ed efficace al 100%. Altrettanto importante è stata la cura del design, creando newsletter che avessero un concept unico nel suo genere e un tono di voce coerente con il brand.

Be in touch!

Se sei alla ricerca di una Digital Agency che lavori in modo sartoriale ed orientata al raggiungimento concreto dei risultati, che ti offra soluzioni innovative ed efficaci da utilizzare all’interno di una Strategia di Digital Marketing, non devi far altro che contattarci.

Richiedi una consulenza